MENU
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
Perù
26 Settembre - 5 Ottobre 2018

Quota di partecipazione minimo 20/25 partecipanti 2.440,00 EUR

26 settembre: Venezia/Madrid / Lima
Ritrovo dei Signori Partecipanti nel luogo convenuto e partenza con pullman per l’aeroporto Marco Polo di Venezia.
Disbrigo delle formalità ed imbarco sul volo di linea per Lima, via Madrid. Arrivo a Lima , incontro con l’assistente e trasferimento in hotel. Cena e pernottamento

 

27 settembre: Lima
Prima colazione inhotel. Incontro con la guida ed inizio della visita guidata. Trasferimento al Museo Larco per un’eccellente introduzione alla storia del Perù. Considerato il museo con la più grande collezione privata di arte precolombiana peruviana, esibisce manufatti tessili ed attrezzi per la lavorazione della ceramica e del metallo. Inoltre espone una collezione di pezzi di ceramica, oro ed argento con pietre semipreziose appartenenti alle differenti culture Inca e Pre-inca. Trasferimento a Plaza San Martin ed inizio della visita attraverso la sua zona coloniale. Passeggiata lungo la via pedonale Jiron de la Union che presenta una selezione di case che vanno dal XVI al XIX secolo sino a giungere alla meravigliosa Plaza Mayor. Tra i luoghi di culto che verranno visitati di particolare interesse la Cattedrale che ospita la tomba di Pizarro. Tempo a disposizione per il pranzo. Prosegue la visita con il Monastero di San Francesco prima di giungere al Mirador di Miraflores da cui si può godere di una splendida vista sull’Oceano Pacifico. Rientro in hotel.
Trattamento: Prima colazione e pranzo

 

28 settembre: Lima / Arequipa
Prima colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto in tempo utile per l’imbarco sul volo per Arequipa (2.335 metri sul livello del mare). All’arrivo incontro con la guida locale in aeroporto. Inizierà il tour dal Museo Santuarios Andino dove si visiterà la Mummia Juanita, una bimba di 14 anni e figlia di un dignitario inca mummificata dal gelo. Fu trovata nel ghiacciaio Ampato nel 1995 ed esibita alla National Geographic Society di Washington. Successivamente si dirigerà alla Plaza de Armas, una delle più belle piazze del Perù grazie alla sua costruzione con pietra calcare, archi intagliati e vicina all’imponente cattedrale arequipegna costruita nel secolo XVII e ricostruita completamente dopo vari terremoti. Una visita alla Chiesa Compañia de Jesùs (1590), considerata un esempio classico dell’architettura barocca locale che conserva al suo interno un’esposizione eccezionale di pitture e murales. Si proseguirà verso il Mirador de Carmen Alto, di fronte al fiume Chili, per godere di una vista panoramica sulla città dopo aver attraversato il Mirador de Yanahuara. Concluderà il suo tour nel Monastero de Santa Catalina, un autentico chiostro medievale simile ad una piccola cittadina religiosa, in uso sin da allora.

 

29 settembre: Arequipa / Puno (Km 310)
Partenza al mattino presto per Puno. Il tragitto, prevede di passare lungo una strada che offre panorami mozzafiato e particolarmente suggestivi con la possibilità di sostare in alcuni punti strategici per fare delle foto. Arrivo a Puno e sistemazione in hotel.
Trattamento: Prima colazione e box lunch

 

30 settembre: Puno / Lago Titicaca / Puno
La giornata inizia alle 07.00, con l’incontro con la guida di Puno in hotel e con la partenza per l’imbarcadero. Proseguimento in barca veloce per le isole galleggianti della popolazione Uros, sul lago Titicaca. L’esperienza è unica e da modo di conoscere un popolo dolce ed ospitale che esprime, in aymara la loro lingua originale, uno stile di vita arcaico. L’incontro prevede anche un giro sulla Totora, la barca di giunca tipica degli Uros. La giornata prosegue con la visita all’isola Taquile, quasi nel centro dell’immenso lago. Una lunga passeggiata permetterà di osservare il modo di vivere degli abitanti di lingua quechua dai vestiti colorati e noti per l’abilità di tessitori. Rientro in hotel nel tardo pomeriggio.
Trattamento: Prima colazione e pranzo

 

01 ottobre: Puno / Valle Sacra (km 390)
Partenza con mezzo privato verso la valle Sacra attraverso la spettacolare Cordigliera delle Ande. Nel corso del viaggio si incontreranno piccoli villaggi, greggi di lama e di alpacas. Durante il viaggio è prevista la visita di Pucarà ed al Tempio di Raqchi, costruito in onore del Dio Wiracocha (ancora oggi adibito a santuario è un centro energetico di grande fama), oltre alla spettacolare chiesa di Andahuaylillas. Arrivo nell’hotel in Valle Sacra nel tardo pomeriggio.
Trattamento: prima colazione e box lunch

 

02 ottobre: Valle Sacra/Ollantaytambo/Aguas Calientes
Al mattino visita della fortezza di Ollantaytambo. Possente e magica, ricca di storia e suggestioni. Al termine della visita, trasferimento alla stazione dei treni e partenza per Aguas Calientes (2.000 m.s.l.m), porta d’accesso a Machu Picchu. Il viaggio in treno, di circa 1 ora e 30 minuti, si snoda su una striscia ferroviaria stretta tra il fiume Urubamba ed i dirupi andini. All’arrivo incontro con la guida locale di Aguas Calientes e sistemazione in hotel, che si raggiunge in pochi minuti, a piedi. Resto del pomeriggio a disposizione.
Trattamento: prima colazione e pranzo

 

03 ottobre: Aguas Calientes/ Machu Picchu /Ollantaytambo / Cusco (km 133)
Al mattino alle 06:00 partenza in bus per Machiu Picchu che si raggiunge dopo soli 20 minuti. La visita della più famosa città perduta del mondo, situata a 2.400 m s.l.m., si svolge con un’affascinante passeggiata di circa 3 ore. Visita guidata della cittadella attraverso la Plaza Principale, gli appartamenti reali, il Tempio delle Tre Finestre, la Torre Circolare, il Sacro Orologio Solare ed il cimitero. Rientro ad Aguas Calientes e tempo a disposizione per lo shopping nell’originale paesino. Partenza in treno per Ollantaytambo alle 14:55 e quindi proseguimento per Cusco (3.399 mt s.l.m.) che si raggiunge in serata.
Trattamento: prima colazione e pranzo

IMPORTANTE:
A bordo del treno ad Aguas Calientes è possibile portare solo bagagli di piccola taglia e non superiori ai 5kg di peso. Sarà possibile lasciare il bagaglio principale a Ollantaytambo e recuperarlo alla sera.
Non è previsto il servizio di guida a bordo del treno.

 

04 ottobre: Cusco
Il mattino inizia con la visita al mercato di San Pedro e prosegue, a piedi, attraverso la splendida città di Cusco – che fu capitale dell’Impero Inca (XV° secolo). Sono previste soste a Plaza Regocijo, la Plaza de Armas, la Cattedrale, il Monastero di Santo Domingo, il leggendario Tempio Korikancha e la città vecchia. A seguire si prosegue per la spianata di Sachsayaman. Pomeriggio a disposizione.
Trattamento: prima colazione e pranzo

 

05 ottobre: Cusco / Lima / Madrid
Prima parte della mattina a disposizione. A seguire trasferimento all’aeroporto ed imbarco sul volo per Lima. All’arrivo assistenza per la connessione volo intercontinentale. Pasti e pernottamento a bordo
Trattamento: Prima colazione

 

06 ottobre: Madrid/Italia
Arrivo a Madrid nel pomeriggio e proseguimento per l’Italia

VAI A TUTTI I VIAGGI DI GRUPPO